Archivio per giugno 2015

WordPress.com blog platform – Cookie Law banner & privacy policy page

Visto che ieri in Italia è scattata l’ora X che potrebbe mettere in seri guai tutti coloro che gestiscono piccoli siti web e blog sulle varie piattaforme, ecco che oggi ci troviamo tutti a cercare di capire come rendere a norma le nostre pagine in base alla cosiddetta “Cookie Law”. Ovvero quella legge tanto carina quanto inutile, a mio avviso, che ha fatto si che da due giorni la nostra navigazione on line sia occupata dai click sulle varie X dei banner che riempiono i nostri siti preferiti!

Cosa dice la legge, in sintesi? Che CHIUNQUE possieda un sito web o un blog che installa cookie sul dispositivo dell’utente è tenuto ad inserire un banner (informativa breve) che avverta di ciò i navigatori ed a compilare una pagina in cui si indichi la privacy policy (informativa estesa) ovvero si dettaglino le modalità d’uso dei dati raccolti e gli eventuali partner terzi con cui essi vengono scambiati, linkando alle relative policy.

L’informativa breve non è necessaria se si utilizzano solo cookie tecnici (https://diademasinergie.wordpress.com/cookie-law-policy/) ma il confine tra tecnici e di profilazione non è così chiaro.

Le multe, per chi non si adegua, sono stratosferiche: da 6.000€ a 120.000€

Inutile dire che, nel paese dei balocchi (o dei biscotti, in questo caso), il sito della polizia postale ad oggi 3 giugno non mostra il banner di informativa breve; nella policy dichiarano esplicitamente di utilizzare Google Analitycs con la raccolta dell’indirizzo IP mentre per la norma, tale sistema di statistiche può essere considerato “tecnico” solo anonimizzando l’IP. Adesso, non voglio dire che il sito suddetto sia fuorilegge, ma di certo si muove sul bordo.

Pare che neanche il sito del premier Renzi, di Salvini, del PD, di Forza Italia e della Polizia di Stato siano a norma, secondo http://www.dday.it/redazione/16652/cookie-law-al-momento-niente-multe-anche-renzi-e-salvini-fuorilegge

Per farci due risate, invece, vi consiglio questo articoletto: http://www.scattidigusto.it/2015/06/03/cookie-legge-multe-120-mila-euro/

scattidigusto.it

ADESSO VENIAMO ALLE COSE UTILI!

Siccome non è stato semplicissimo rendere a norma (spero…) questo blog, vi riporto le operazioni svolte.

Per prima cosa, è necessario entrare sul pannello di amministrazione di WordPress ed inserire un Widget testuale

ScreenHunter_22 2015-06-03 20.13

Selezionare un Widget di tipo “Testo”

ScreenHunter_23 2015-06-03 20.14

Io ho optato per il piè di pagina, viene bene qui!

ScreenHunter_24 2015-06-03 20.14

Nel campo testo, riportate il codice che potete trovare su Grafici Creativi e fate Salva

Verificate che il Widget sia correttamente presente nella sezione scelta

ScreenHunter_26 2015-06-03 20.17

Non vi resta che scrivere la vostra pagina di policy. Ce ne sono varie in rete: ve ne consiglio due da cui ho preso ispirazione, adatte per il blog WordPress

https://cix79.wordpress.com/cookie-law-policy/

https://angelocerrone.wordpress.com/cookie-law/

 

Giusto a titolo informativo, per concludere, il Garante al momento non sta effettuando controlli e multe e siamo in attesa di una circolare chiarificatrice che, conoscendo la nostra burocrazia, potrebbe arrivare anche tra mesi…

(fonte: https://mazzetta.wordpress.com/2015/06/02/il-cookie-avvelenato-uccidera-blog-e-siti/)

Annunci

Lascia un commento